Pneumatici Quattro Stagioni

carrozzeria-ventimiglia-cambio-pneumatici

Pneumatici Quattro Stagioni come vanno veramente?

Le gomme quattro stagioni hanno avuto una rapida diffusione in diversi Paesi europei. Si tratta di pneumatici che, pur rinunciando a fornire prestazioni straordinarie, rappresentano un buon compromesso per poter circolare in qualsiasi periodo dell’anno con soddisfacenti margini di sicurezza.

 

Sono indicati soprattutto per le persone che non amano dover montare pneumatici invernali prima della stagione fredda e, successivamente, smontarli all’inizio della primavera. Il 65% degli automobilisti residenti nel territorio europeo non sostituisce gli pneumatici estivi con gomme invernali, con evidenti rischi sul piano della sicurezza. Usare pneumatici quattro stagioni può ovviare al problema.

A definire gli pneumatici quattro stagioni sono soprattutto due elementi:

  • la mescola si distingue per un maggior contenuto di silice rispetto alle gomme estive; la silice è importante, in quanto mantiene la mescola morbida anche nel caso di temperature inferiori ai 7 gradi centigradi;
  • il disegno del battistrada, se confrontato con quello delle tipiche gomme estive, evidenzia un numero maggiore di lamelle e dei canali per l’espulsione dell’acqua più marcati.

Con tale accorgimenti le gomme riescono ad assicurare una migliore aderenza anche su fondo bagnato e ghiacciato, avvicinandosi agli pneumatici invernali. I produttori cercano comunque di inserire un numero di lamelle non troppo elevato, per evitare che si verifichi un attrito eccessivo che le deteriorerebbe velocemente durate la stagione estiva.

Info e prenotazioni:info@carrozzeriaventimiglia.com

Articoli recenti

Inizia a scrivere e premi invio